Cristiana Lucidi – Inediti

Cristiana Lucidi (Fermo, 1992), Si è diplomata al Liceo Classico Annibal Caro, per poi ottenere laurea triennale e magistrale in Lettere Classiche (entrambe cum laude) all’Università degli Studi di Macerata. Da Settembre 2018 è dottoranda in Lettere Classiche presso la University of Roehampton (Londra). Attualmente lecturer in Advanced Greek Language presso il King’s College London, e tutor in Beginners’ Latin presso la University of Roehampton. Suoi testi appaiono in antologie e riviste letterarie, tra cui “Laboratori poesia”, “Atelier”. La sua raccolta inedita “Contaminazione” si è collocata finalista nel concorso Arcipelago Itaca, sezione Opera prima, edizione 2021.

*        *        *

Dalla raccolta inedita Contaminazione

 

Stringeremo

tra i denti

il solito bastone

porgendolo obbedienti

a chi lo attende

a palmi tesi

e abbatterà

la consueta ricompensa

sulle nostre schiene

– gli spasmi

a ricordare

per cosa siamo nati.

 

*

 

Siate clementi

quando stenderete le vostre lingue

asciutte

sulle nostre incrinature

crepe bidimensionali tra il torpore e il risveglio.

Abbiate pietà

di queste bocche riarse

per cui ogni parola di carta vetrata

è sangue tossito a terra

nel disgusto collettivo.

Non temiate la minaccia

di questi corpi logori:

siamo solo larve autofaghe,

monodie lamentate a bordo palco

l’intermezzo autoreferenziale

della voce fuori scena.

 

*

 

Lapideremo

quel che resta

dell’istinto

l’astinenza di chi è sazio

o solo troppo stanco

per dare un altro morso

e annoderemo mani e lingua

perché non sfugga

un gesto una parola

che rompa la promessa

la sentenza

di esistere

fuori da noi stessi.

 

© Fotografia di Thomas Street Studios