Poesia italiana

Giulia Fuso - Tre inediti

Giulia FusoGiulia Fuso è nata a Perugia (1988), città dove tutt’ora abita e lavora.
Ha pubblicato "E dentro luccica" (Miraggi 2017) con la prefazione di Alessandra Piccoli (1970), poetessa del Gruppo 77 con diverse pubblicazioni alle spalle, fondatrice e gestrice del Blog letterario poetico “Bibbia d’asfalto”. Il suo ultimo libro è "Tu non dismetti mai le cose" (Eretica 2018).
e-max.it: your social media marketing partner

Giulia Fuso
Tre inediti


Botanica applicata

Quando bado le rose inglesi
con le mani concimate
hai la faccia da olandese
lontano dalla lingua madre;
cerchi terra di sosta
senza scomodare vasi
sotto i venti centimetri
osciente a maggio
delle mie radici nuove
che esplodono come petardi
appena toccano pace:
Ballerine, trans-europee.

*

Love

Scusami Agata
se dal gioco del quindici
ho scalzato i numeri
facendo leva forte
con le pinzette in borsa.
Il tre sempre centrale,
passano due treni
ed io ho appena capito
che se non baro a buchi
non sono nemmeno in grado
di alternarti i colori.

*

A tavola nuda

Non ho mai scotto il riso integrale
ho sempre poggiato il mestolo
a destra della repressione
ma nella confusione
delle parole sbagliate
non ricordo il manuale
della buona creanza
e strappo a mano il pane
dalla tavola spogliata
mentre mi ripeto:
Stamattina mi dicevi
che non avevamo capito
dove era finita
tutta l’innocenza.


Foto di proprietà dell'autrice.

e-max.it: your social media marketing partner

Aggiungi commento


This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.