Poesia italiana

Laura Borghesi - inediti

BORGHESI LAURA
Laura Borghesi nasce nel 1972 a Rimini ed è insegnante di scuola primaria. Ha pubblicato nelle collettanee Scrivere per il futuro ai tempi delle nuvole informatiche (Rimini, Fara, 2012), Mille voci per Alda (premio Thesaurus per l’inedito; poi Catanzaro, Ursini, 2013) e Scrittura Felice (Rimini, Fara, 2013). Recentemente un suo testo è stato utilizzato nello spettacolo teatrale Multistrato dal regista e attore Silvio Castiglioni.
e-max.it: your social media marketing partner

Laura Borghesi
(inediti)

BORGHESI 01
*

Si dovrebbe avere il diritto di scegliersi l'apocalisse
atea senza lampi e frastuoni,
potrebbe essere attimo
come la radice che sa quando solcare il terreno,
potremmo diventare terminazioni capillari
che si processano sole.
Com'è difficile lo slabbro dell'assenza
è l'uscita impazzita di qualche pianeta contro la gravità.
Diventa santo l'ultimo gesto fatto
sa cadere insieme alla cenere nello scacco rosso della tela.


*

Solo due sillabe potrebbero bastare
nella cortina di ferro che sta nel gelo dei nostri eserciti non allineati,
un fiocco di neve che il cielo di febbraio non piange.
A cosa serve costruire muri bianchi e alti come sfingi,
stare nelle frasi di circostanza della distanza.
L'autunno ha il suo soffio
ogni stagione i suoi comandamenti,
non t'infrangi come goccia che cade sulla giacca.


*

A tutto questo dolore attorcigliato
che a volte si espande improvviso
come la nebbia di novembre.
Ed è tornare bambini
quando il respiro si fermava nel buio del corridoio
il sangue inondava gli zigomi durante il frastuono del cuore.
Sa durare la mancanza della luce
la conta interminabile dei mostri,
difficile trovare la persiana socchiusa
nel tempo che si vuole.


Laura Borghesi nasce nel 1972 a Rimini ed è insegnante di scuola primaria. Ha pubblicato nelle collettanee Scrivere per il futuro ai tempi delle nuvole informatiche (Rimini, Fara, 2012), Mille voci per Alda (premio Thesaurus per l’inedito; poi Catanzaro, Ursini, 2013) e Scrittura Felice (Rimini, Fara, 2013). Recentemente un suo testo è stato utilizzato nello spettacolo teatrale Multistrato dal regista e attore Silvio Castiglioni.

Fotografia di proprietà dell'autrice 

 

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimo Numero

A87

 

International

INTERNATIONAL ATELIER OMBRA.


News&Events

CONCORSO LUCE A SUD EST 2017 

LUCE A SUD EST
Concorso di scrittura sociale
V edizione

 


Pietre Vive Editore, in collaborazione con le associazioni Pietre Vive e il Tre Ruote Ebbro, bandisce la quinta edizione del concorso di scrittura sociale Luce a Sud Est.

   Duplice lo scopo del concorso: promuovere l’editoria etica, di denuncia o di promozione, per diffondere una nuova lettura attenta e trasversale del Paese; favorire l’accesso alla pubblicazione di giovani scrittori impegnati su tematiche sociali.

   Il concorso è aperto a tutti, senza limiti geografici o di età. È ammesso al concorso qualsiasi genere letterario (romanzo, racconti, poesie, reportage giornalistico, testo teatrale, ecc.) purché attinente al tema. Il vincitore sarà premiato con la pubblicazione della propria opera. La partecipazione al concorso è gratuita.

   I manoscritti dovranno essere invitai entro il 7 gennaio 2018 a questo indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. mettendo in oggetto: LUCE A SUD EST, e accompagnando il testo con la scheda di adesione scaricabile, insieme al bando, sul sito di Pietre Vive.

Al vincitore sarà offerta la pubblicazione dell’opera proposta con Pietre Vive Editore.

 
È possibile scaricare il BANDO e la scheda di adesione sul sito di Pietre Vive: www.pietreviveeditorie.it

Newsletter


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.