Poesia italiana

Francesco Tomada – inediti da “Apriti cielo”

TomadaFrancesco Tomada (1966). Suoi testi sono apparsi su numerose pubblicazioni, antologie, plaquettes in Italia, Austria, Slovenia, Canada, Francia, Slovacchia, Svizzera. Ha pubblicato L'infanzia vista da qui (Gorizia, Sottomondo, 2005; rist. 2006) ) e A ogni cosa il suo nome (Sasso Marconi, Le Voci della Luna, 2008 – Premio Città di Salò, Premio Il Litorale, Premio Baghetta, Premio Anna Osti, Premio Gozzano, Premio Percoto).  E' organizzatore o coordinatore di svariate manifestazioni centrate sulla poesia. Vive a Gorizia.

e-max.it: your social media marketing partner

 

Francesco Tomada
da Apriti cielo
(inediti)

 


Penso per te (I)
tomada 01
Era come dicevano
resteranno per sempre i tuoi bambini
così anche adesso che sei più alto di me
hai più barba di me
insomma sei tutto quello che io
non riuscirò più a diventare
prima di attraversare la strada se potessi
ti prenderei per mano
ti direi di stare attento
guarda dove metti i piedi
controlla i tuoi passi
chiamali per nome uno a uno
chiediti sempre da dove sei partito
dove stai andando

e soprattutto con chi

 


Io non so dire addio

..............................(ad un'amica)

 


Mi ripeti spesso che parlo troppo poco
è che a volte quello che vorrei dire ti ferirebbe
o forse le parole che cerco non sono nemmeno state inventate
o forse tutte e due le cose assieme

ad esempio
quale è il passato di "noi"?

 


Quello che posso insegnare ai figli

Intanto impara le cose semplici
non come ieri che hai attraversato
la strada senza guardare
per la paura poi ti ho abbracciato
gridando

hai spiegato che non si sentiva
il suono di nessun motore

intanto impara due cose semplici

le auto di domani saranno sempre più silenziose
e non è detto che chi ti sta aspettando
sia sempre qualcuno che ti vuole bene 


Francesco Tomada (1966). Suoi testi sono apparsi su numerose pubblicazioni, antologie, plaquettes in Italia, Austria, Slovenia, Canada, Francia, Slovacchia, Svizzera. Ha pubblicato L'infanzia vista da qui (Gorizia, Sottomondo, 2005; rist. 2006) ) e A ogni cosa il suo nome (Sasso Marconi, Le Voci della Luna, 2008 – Premio Città di Salò, Premio Il Litorale, Premio Baghetta, Premio Anna Osti, Premio Gozzano, Premio Percoto).  E' organizzatore o coordinatore di svariate manifestazioni centrate sulla poesia. Vive a Gorizia.

Fotografia di Massimo Mucci

 

 

 

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Aggiungi commento


Ultimo Numero

copertina Atelier 95

International

Phronein

PhroneinCover

Phronein nr. 3

Newsletter


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.