Poésie en traduction
Écrit par Clery Celeste

pelliccioli
Marco Pelliccioli è nato a Seriate (Bg) il 25 novembre 1982. Ha pubblicato L’orfano (LietoColle-Pordenonelegge, 2016), Premio Inedito Colline di Torino 2015 (con il capitolo La Patirazza) e finalista al Premio Rimini 2016; C’è Nunzia in cortile (LietoColle, 2014), finalista ai Premi letterari Città di Como, Mauro Maconi, Mario Pannunzio e vincitore del Premio Albero Andronico 2015 (con il capitolo C’è un fornello ancora acceso); Vapore metropolitano (Albatros, 2009), terzo classificato al Premio Mario Pannunzio 2009.Per la narrativa ha pubblicato A due passi dal treno (Eclissi, 2015), segnalato dal Premio Italo Calvino 2015; per la saggistica Un dandy a teatro. Oscar Wilde e Woody Allen (MEF, 2008). Ha scritto Ho catturato Coppulone!, sceneggiatura con menzione speciale al Premio Inedito Colline di Torino 2014; In amore non si bara, atto unico teatrale (scritto con il gruppo Macrì) finalista al Premio Inedito Colline di Torino 2010. Laureato in Saperi e tecniche dello spettacolo cinematografico presso l’Università la Sapienza di Roma, lavora per De Agostini Editore.
Lire la suite...
IL CENTRO CULTURALE “DON BERNINI
E
IL COMUNE DI BORGOMANERO
organizzano
IL VENTISEIESIMO PREMIO LETTERARIO
CITTÀ DI BORGOMANERO


REGOLAMENTO:
Lire la suite...

Ultimo Numero

ATELIER96

International

Phronein

PhroneinCover

Phronein nr. 3

Newsletter


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.