Poésie en traduction

Poesia estera

|

HuchinAlejandro Rejón Huchin (Messico, Merida, 1997) è laureando in Letteratura Latinoamericana presso l’Università Autonoma del Yucatán. Ha ricevuto la borsa di studio del Festival culturale ISSSTE-INTERFAZ los signos en rotación, Cittá di Mérida, 2016 per la poesia. E' editore dell’Antologia di poesia yucateca pubblicata dalla rivista Circulo de poesia, di cui è anche un collaboratore. E’ membro del Collettivo Naufragio e dirige la rivista letteraria Marcapiel. Poesie e suoi articoli sono apparsi in riviste come: La raíz invertida: revista latinoamericana de poesía (Colombia) Almiar (Spagna), Triplo V (Portogallo), Letralia (Venezuela), Sinfín (Stato del Messico), Letrass5 (Cile), Ómnibus (Granada, Spagna), Carruaje de pájaros (Chiapas, Messico) Al pie de la letra (Universidad Modelo, Yucatán) Tlamatini (Facoltà di lettere della UAEM) e nella Prima Antología Poetica di Poesia Nomade (2016).

Antonio Nazzaro (Torino, 1963) è un giornalista, poeta e mediatore culturale italiano. Si è diplomato con la maturità classica a Torino e ancor prima di termibare gli studi inizia a collaborare con i quotidiani L'ora di Plaermo, La Stampa di Torino, Stampa Sera e con l'emittente televisiva Videouno. Trasferitori in Messico si diploma presso l'UNAM Università Autonoma del Messico. Attualmente vive a Caracas (Venezuela) dove è stato coordinatore didattico dell'Istituto Italiano di Cultura, assistente dell'attaché culturale in Venezuela e capo redattore de La Voce d'Italia. Nel 2008 diviene coordinatore del Centro Culturale Tina Modotti con lo scopo di promuovere la cultura italiana e venezualena attraverso varie forme di interscambio culturale. Da ottobre 2014 collabora inoltre alla redazione culturale della rivista Agorà Magazine di cui è stato uno dei fondatori. Coordina la sezione poesia latina per la rivista elettronica Parco Poesia e per la rivista Atelier poesia. Inoltre sfoga la sua passione segreta con una rubrica dedicata alla fotografia sulla rivista “Fuori Asse”. In America Latina collabora con riviste cartacee e digitali tra le quali, Buenos Aires Poetry, e Poesia (Venezuela). In poesia ha pubblicato Odore a. Torino-Caracas senza ritorno (Salerno, edizioni Arcoiris, 2013).

Lire la suite...
|

ZEYNEPZeynep Köylü (1978), una delle poetesse più interessanti del panorama turco attuale, ha studiato Comunicazione televisiva e radiofonica ad Ankara e Sociologia a Istanbul, dove vive. Ha pubblicato tre raccolte di poesia, Son Arzum Gül ve Kedi (“Mio ultimo desiderio: una rosa e un gatto”, 1998) e İlk Ağacı Öperek (“Baciando il primo albero”), pubblicato nel 2007 dalla prestigiosa casa editrice Everest Yayınları. Il suo ultimo libro è Yırtılış (“Lacerazione”, 2017). Le sue poesie sono state tradotte in italiano, inglese, francese, neerlandese, lituano, bulgaro e mongolo.

Lire la suite...
|

BEJERMAN
Gabriela Bejerman é nata a Buenos Aires nel 1973. Scrive poesia e narrativa. Ha pubblicato le sillogi: Alga (Siesta, 1999), Crin (Belleza y Felicidad, 2001), Pendejo (Eloísa Cartonera, 2003), Ubre (Vox, 2012), Querida (Eloísa Cartonera 2014 – Caleta Olivia, 2017). E in narrativa i libri: Presente perfecto (Interzona, 2004), Linaje (Mansalva, 2009), Heroína (Mansalva, 2014) e Un beso perdurable (Rosa Iceberg, 2017). Inoltre ha editato libri artigianali ed è presente in antologie nazionali ed internazionali. Negli anni ’90 ha editato la rivista Nunca nunca quisiera irme a casa, conosciuta tra i giovani attenti alla poesia e all’ arte. Nel 2007 ha presentato un disco di musica elettronica e poesia con lo pseudonimo Gaby Bex: Mandona. Ha tradotto Jane Bowles, allla cui figura si è ispirata per scrivere e dirigere un’opera teatrale: Campo Cascada. Lavora come coordinatrice di corsi di scrittura.
Lire la suite...
|

caccamoMichele Caccamo (1959) è uno scrittore, Poeta, paroliere e drammaturgo italiano pubblicato e tradotto in Egitto, Yemen, Indonesia, Siria, Palestina, Sud Asia, Russia, Cile, Argentina, Messico, Spagna, Francia, Stati Uniti.
Pubblicazioni:
2003 Incoronato come le rose (testo teatrale)
2005 La stessa vertigine, la stessa bocca Manni Editori, prefazione di Raffaele La Capria (poesia)
2006 Il pomo e la mela (scritto con Dona Amati) Lietocolle Editore, prefazioni di M. Zizzi e T.Cera Rosco (poesia)
2007 Chi mi spazierà il mare Editrice Zona, prefazione di Alda Merini, postfazione di Andrea Camilleri (poesia)
2010 Lovesickness - Della mia infermità d’amore - Gradiva Publications New York, (poesia) prefazione di M. Grazia Calandrone. Edizione in: Inglese-Italiano
2010 Poesie in un linguaggio di Luce/ Poems in the language of Light/ قصائد بلغ (con Munir Mezyed) (poesia) prefazioni di: Alaa Eddin Ramadan e Franz Krausphenaar. Edizione in: Italiano-Inglese- Arabo
2013 Dalla sua bocca- riscritture da undici appunti inediti di Alda Merini (con Maria Grazia Calandrone).
2014 مَن يوسِّعُ ليَ (Chi mi spazierà il mare) Ed. Attakween –Siria
2015 Le prove di esilio (prefazione Susanna Schimperna) Sillabe di Sale Editrice
2015 La profezia delle triglie  -con Luisella Pescatori- (prefazione Pietrangelo Buttafuoco) David and Matthaus editore
2016 Pertanto accuso David and Matthaus editore
2016 La meccanica del pane (prefazione Gian Paolo Serino) Castelvecchi editore
2018 Il Cristo silenzioso Castelvecchi editore
Attività:
2017 Direttore collana Castelvecchi Editore
2017 Editore Il Seme Bianco

Lire la suite...
|

LANSEROSRaquel Lanseros (Jerez de la Frontera, Spagna, 1973) poeta e traduttrice. In Spagna ha pubblicato i libri di poesia Leyendas del Promontorio, Diario de un destello, Los ojos de la niebla, Croniria e Las pequeñas espinas son pequeñas. All’estero ha pubblicato otto libri di poesia in Francia, Stati Uniti, Colombia, Argentina, Italia, Messico, Portogallo e Porto Rico, rispettivamente. La sua poesia è stata raccolta in pieno nel volume Esta momentánea eternidad. Il suo libro pubblicato in Italia si intitola Fino a che siamo Itaca.
Tra i premi che ha ricevuti per la sua poesia si includono il Premio di Poesia della Fondazione Spagnola di Ferrovie 2011, il Premio di Poesia Unicaja, il Premio Antonio Machado in Baeza ed il Premio Jaén di Poesia oltre il secondo Premio del Adonáis. Come traduttrice, ha pubblicato traduzioni poetiche di Edgar Allan Poe, Lewis Carroll, Sylvia Plath e Louis Aragon. La sua poesia è stata tradotta parzialmente tradotta in inglese, francese, italiano, olandese, hindi, turco, armenio, greco e portoghese, e inclusa in numerose antologie sia in Spagna che Messico, Belgio, Nicaragua, Colombia, Portogallo, El Salvador, Turchia, Armenia, Cile, Perù, India, gli Stati Uniti, Argentina, Ecuador, Grecia e Bolivia. Dottorata di Ricerca in Didattica Lingua e Letteratura, Master in Comunicazione Sociale e Laureata in Lingua inglese e francese, è anche autrice di pubblicazioni scientifiche e di ricerca nel campo della poesia e della traduzione. Insieme con Ana Merino, ha pubblicato Poeti spagnoli del Novecento, uno studio critico e antologia poetica delle grandi poeti donne del XX secolo in Spagna e America Latina.
Lire la suite...
|

cattaneoElena Cattaneo è nata a Milano nel 1971. Dopo la Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso lo IULM di Milano,  si è specializzata in studi di traduzione in Inghilterra, allo UMIST di Manchester. Suoi componimenti poetici sono apparsi in riviste di settore e siti web di scrittura poetica. La sua silloge Il Dolore un Verso Dopo (Puntoacapo editrice, 2016, postfazione di Ivan Fedeli) è stata Opera Finalista con Attestato di Merito al Premio Alda Merini di Brunate (2017) e Segnalata al Premio Ponte di Legno Poesia (2017).

Lire la suite...
|

Ren hang è stato n fotografo ren hange un poeta cinese, nato a Changchun nel 1987 e morto suicida a 29 anni nel febbraio del 2017. Ha pubblicato una raccolta di poesie di che conteneva i suoi versi dal 2007 al 2013 intitolata Poem Collection of Renhang (Neurasthenia, Taiwan). Ha anche scritto una raccolta di poesie in prosa intitolata My Depression che descriveva le sue lotte interiori contro la depressione, incluse le frequenti allucinazioni.

Francesco Terzago (1986) ha collaborato con collettivi e riviste: AbsolutePoetry, Urban, Riders, i Mitilanti. Ha pubblicato racconti di viaggio e fotografici: Cina città e La mobilità del marmo con In pensiero; Euridice, con Le parole e le cose. Per Argo ha curato L’Italia a pezzi ed è art-director dell’Annuario di poesia. L’ultima antologia in cui compaiono i suoi versi è: Voci di oggi, di Istos. Periodici che hanno accolto i suoi testi sono: Italian Poetry Review, Nuovi Argomenti, Smerilliana, ClanDestino. Nel 2017 è stato finalista del Premio Villalta Giovani con Caratteri. Suoi scritti accademici sono: Poesia di strada e Street Art nella società globale per Boll ‘900 e The spread of Street Art in the South of China con Planum.
Lire la suite...

Ultimo Numero

A87

 

International

News&Events

no event

Newsletter


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.