Luca Picco - Due inediti

b nLuca Picco, nato a Udine nel 1981. Laureato in Lettere e in Storia della Scienza, lavora quotidianamente le parole per professione e passione. Ha pubblicato Verso Walden, sua prima raccolta poetica, nel 2018 in cinquanta volumi unici, rilegati a mano e numerati per una scelta di autoproduzione totale. È curatore di Incroci, un progetto di artigianalità editoriale. Ha pubblicato alcuni inediti su PoetarumSilva.
e-max.it: your social media marketing partner
Luca Picco
Due inediti

Di sguardo in sguardo er(r)avamo
giovani - diligenti negligenti -
e come fioretti i nostri occhi
come promesse appuntite
di vite vissute a modo nostro

quell’età veloce
di rivoluzioni e di ormoni, fu
solamente aria
compressa, vane sberle alla pioggia
come insetti su ragnatela
restammo inoffensivi.

Ólafsvík, giugno ‘18

*

La fisica di un salto non conosce
essenza, non intenzione

ma in questa luce d’alba
solo una bestia leale sa
delle forze in gioco
i come e i sottili perché

essere così
come pulcinella di mare: resistenza
consapevole. E al contorno dei giorni
(quali viaggiatori del tempo
e nel vento)
opporsi, intuendo
quel senso di umanità
lambito sempre dalla fine.

Akureyri, giugno ’18
Fotografia di proprietà dell'autore.
e-max.it: your social media marketing partner

Add comment


Security code
Refresh