Leonardo Tonini – da “Siriana”

TONINI

Leonardo Tonini (Castiglione delle Stiviere, 1974) poeta e editore, ha scritto di Ungaretti, Deleuze, Pinter, Spinoza, Sloterdijk e altri. Ha una passione per la Storia moderna e collabora a progetti internazionali (info: http://www.about-art-agency.com). Nel 2015 ha vinto il premio Virgilio Masciadri (Aarau, CH) per la promozione culturale. Ha pubblicato La piramide (Castiglione delle Stiviere, gattogrigio editore, 2007), Megalopoli (Lugano, Alla Chiara Fonte, 2014) Sinué (Ibid., 2016). Le fotografie di Nadia Zambelli sono state scattate pochi giorni prima dell’inizio dei conflitti e della sistematica distruzioni di monumenti patrimonio dell’umanità 

Leonardo Tonini
da Siriana

TONINI SIRIANA Palmira tempiodiBel2rimarrò tutto il tempo necessario
finché non mi dirai: il lavoro è fatto.
quindi alzai gli occhi e vidi
la presenza occupare l’orizzonte,
davanti e dietro e sopra di me.
non so leggere: rispose Muhammad
vi è un digiuno del corpo e
un digiuno della mente da tutti i pensieri impuri;
nel terzo digiuno ci si astiene
dalle preoccupazioni terrene.

TONINI SIRIANA Damasco Bosra1
ad Hama c’erano grandi ruote
di legno, traevano dall’Oronte l’acqua
per la città, come nel medioevo
diceva la guida; i ragazzi salivano
e si facevano portare in alto e da lì
si gettavano in picchiata, sfiorando
le pale e i turbini, anche il mio cuore
era con loro ed era ogni volta un tuffo.

TONINI SIRIANA SanSimeone10Rasafa
forse, non so, fanno bene
a distruggere tutto,
cancellare memoria
di ittiti seleucidi e romani:
troppa è la distanza che ci separa
da queste pietre, pascoli
di nuvole e capre.
i poeti, intanto, gli illusi,
provano a tradurre
la lingua degli uccelli;
ma tu a Rasafa hai capito
che nessuno ti risponde


Leonardo Tonini (Castiglione delle Stiviere, 1974) poeta e editore, ha scritto di Ungaretti, Deleuze, Pinter, Spinoza, Sloterdijk e altri. Ha una passione per la Storia moderna e collabora a progetti internazionali (info: http://www.about-art-agency.com). Nel 2015 ha vinto il premio Virgilio Masciadri (Aarau, CH) per la promozione culturale. Ha pubblicato La piramide (Castiglione delle Stiviere, gattogrigio editore, 2007), Megalopoli (Lugano, Alla Chiara Fonte, 2014) Sinué (Ibid., 2016). Le fotografie di Nadia Zambelli sono state scattate pochi giorni prima dell’inizio dei conflitti e della sistematica distruzioni di monumenti patrimonio dell’umanità 

Fotografia di proprietà dell’autore 

 

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Sandy Rivers